Adeje metterà uno stop ai veicoli elettrici

uno dei modelli in circolazione
uno dei modelli in circolazione

Arona ha già fatto l’ordinanza ed ora la sta preparando anche il comune di Adeje. L’intento è di ridare pace e tranquillità nelle zone pedonali e in molte zone pubbliche di gran affollamento. Anche perché è giusto incoraggiare i mezzi elettrici per le persone disabili, ma ci vogliono delle misure più restrittive e condizioni speciali per regolamentarne l’uso, soprattutto nelle zone pedonali. L’affitto “selvaggio” di tutti i tipi di mezzi elettrici ha creato un grave problema di traffico e parecchie situazioni pericolose, e soprattutto è diventato un disagio per gli stessi pedoni, creando situazioni di rischio, insicurezza e problemi. Quindi il Consiglio Comunale adotterà una serie di modifiche sulla viabilità stradale già esistente, per delineare correttamente dove e in quali condizioni tali mezzi possono essere utilizzati nelle zone pubbliche. Una località turistica come Costa Adeje deve preservare e garantire il corretto uso dei suoi spazi pubblici e il Consiglio Comunale sta attualmente valutando l’idea di una pista ciclabile lungo la strada costiera da integrare al percorso esistente.