Accordo tra le banche

bancheBankia, Sabadell e tutte le associate alla Rete Euro 6.000 (BMN, Ibercaja, Unicaja, Liberbank, Kutxa e Abanca) hanno firmato un accordo per eliminare i costi delle commissioni dei bancomat negli oltre 17 mila sportelli elettronici. Una politica commerciale che avrà un buon riscontro, visto che ultimamente i costi erano lievitati fino a 2 euro per ogni prelievo nei bancomat se non si era cliente. Sia Caixa Bank che BBVA per il momento non hanno espresso di voler aderire a questo programma, quindi prelevando dai loro sportelli come non clienti state attenti alla commissione (circa 2 euro) da pagare ad ogni operazione automatica. La ING, che non possiede bancomat propri, che non rientra in questa “rete” Euro 6000, comunque fa sì che per i propri clienti (più di 3 milioni)  non ci siano spese di commissione in qualunque sportello automatico eseguano le operazioni.