Come ogni anno ritorna lo “show” delle meteoriti Orionidi!

Orionid_meteorMercoledì 21 ottobre dopo la mezzanotte. Le Orionidi si possono vedere anche per un giorno o due dalla data di massima vicinanza, dipende molto dal cielo in cui si è. E’ la pioggia di meteoriti più intensa associata al profilo della cometa di Halley. Gli anni passati si riusciva a vedere circa da 50 a 70 meteore cadenti all’ora!
Una pioggia di meteore è in genere costituita da particelle di polvere relative ad una cometa. Ogni volta che una cometa si avvicina al Sole, perde particelle di polvere in seguito alla fusione o sublimazione del ghiaccio sulla cometa stessa. Queste particelle di polvere, chiamate meteoroidi, continuano a seguire la stessa orbita della cometa formando un flusso. Ogni anno, la terra orbitando intorno al Sole, attraversa molti di questi flussi meteoroidi, che quindi diventano piogge di meteoriti sulla Terra.