Il capanno antinoia esiste!

pag14_DSCF8075Sono Giuseppe Giganti in arte gighi, molti diranno ma che me ne frega! Però io spero che qualcuno di quelli che leggeranno questo articolo ne tragga beneficio. Potrebbero essere giovani o meno giovani o pensionati che invece di godersi gli ultimi anni si annoiano a morte. Nell’anno 1990 per mia fortuna conobbi Francesco Mancini l’inventore della FlashArt. Che cavolo è la FlashArt? è una tecnica molto facile per dipingere quadri impressionisti, non con pennelli come fanno i pittori, ma con un rullo e una spatola. Francesco dice spesso, e ora lo dico anch’io, che con questa tecnica, chiunque voglia, potrà divertirsi un mondo, l’unico difetto se possiamo definirlo tale è che il quadro come per incanto esce in brevissimo tempo, potrete constatarlo sul mio sito (gighipittoredistrada.com). pag14_DSCF3072Quando incominciai, appena 15 gg. dopo averlo conosciuto, arrivato a Tenerife iniziai a dipingere di fronte ad una gelateria a Los Cristianos con grande successo, fino a quando arrivò la polizia dicendomi che non potevo farlo su suolo pubblico. Ormai mi era entrata nel sangue l’ebbrezza dell’applauso dopo ogni quadro, questo succede dipingendo in diretta davanti al pubblico, ecco perché mi considero pittore di strada. Continuai la mia passione dipingendo ogni sera in un hotel diverso, allora era possibile, ora è più difficile, le cose sono cambiate anche a Tenerife. Iniziando una nuova attività dovetti a malincuore  abbandonare la pittura per diversi anni, dipingevo saltuariamente. Quando terminai con questa attività pensai di ricominciare con la mia passione, ma nel frattempo le cose sono cambiate. Che faccio mi sono chiesto per passare la giornata non annoiandomi? pag14_Foto00561D’accordo con Francesco ho realizzato un corso di pittura in 6 lingue che chi vuole potrà trovare sul mio sito. Una volta terminato mi trovai daccapo, che faccio? Ho risolto metà del mio tempo libero andando in Italia dalla primavera fino all’autunno, girando con il mio camper dipingendo in ogni campeggio dove mi fermavo, con gioia dei campeggiatori. E’ bellissimo conoscere gente nuova e soprattutto i bambini, che non si stancavano mai di guardarmi facendogli i quadri che mi chiedevano, me ne ricordo uno in toscana che ogni quadro che facevo diceva questo mi garba. Purtroppo in Italia è arrivato il freddo ed ora mi trovo di nuovo qui a svernare come fanno molti di voi. ANNOIANDOMI.

pag14_Foto01541Aspetto con ansia la prossima estate, però gli anni passano anche per me e sei mesi sono lunghi. Penso di aver trovato la soluzione, anche per voi: se non sapete come passare la giornata, che piova o faccia bel tempo, potete venire a trovarmi a casa mia in Valle San Lorenzo calle Elvira 25. Vi riceverò sotto al mio capanno dove potrete vedere la mia collezione di quadri e vi mostrerò in diretta quello che potrete fare anche voi: DIPINGERE. Senza chiedere nulla in cambio vi offrirò un caffè espresso o perché no un bicchiere di vino, le carte non portatele ce le ho io. Portate anche gli amici il capanno è grande ci stiamo in tanti. Prima di venire datemi un colpo di telefono non in testa ma a questo numero 696555087, potrei essere a pescare, anche se non prendo niente. Sta a voi a decidere, vi assicuro che non sarà tempo sprecato.  Vi aspetto  ciao ciao  Gighipag14_20140928_170358.