San Telmo a Puerto tutto nuovo! Pareri?

paseoLa riforma del paseo di San Telmo a Puerto de la Cruz, la cui prima fase di lavori si è conclusa da qualche mese, ha sollevato diversi malumori. Sembra innanzitutto che i costi siano lievitati di 400.000 euro, portando il totale a oltre due milioni di euro. Poi la piattaforma Maresía, che difende la protezione di questa e altre enclavi storiche di Puerto de la Cruz, lamenta che è stata ridotta la superficie della spiaggia, anche se il Comune invece lo nega. Sembra poi che le pendenze realizzate per la rampa che porta alla spiaggia siano oltre i limiti di legge per l’accesso delle persone a mobilità ridotta. Mancherebbero le panchine e i bagni, e per tutti questi problemi Maresía si spinge a definire l’opera “un pasticcio”. Uno degli aspetti più discutibili del rinnovamento sono le modifiche al progetto originario, fra cui un muro che ha dovuto essere demolito, dove aveva posto mano il famosissimo architetto di Lanzarote César Manrique. Sarebbe molto costruttivo che i residenti italiani del Puerto ci mandassero le loro impressioni.