Gli animali “selvatici” a La Palma

pag28_tierschutzorganisation-netap-kastriert-heimatlose-katzen-im-limmattal
Foto da upalapalma.org

L’Associazione NetAP ha ricevuto l’autorizzazione dall’Assessorato del Medio Ambiente per recarsi nell’isola “bonita” per mettere in atto una campagna di sterilizzazione di animali “selvatici”. Si sta cercando un veterinario del luogo che possa mettere a disposizione una clinica veterinaria, impresa che sembra ardua. Il progetto è di sterilizzare gratuitamente sia i cani che i gatti “selvatici” e conseguentemente fare un censimento di questi animali, che stanno aumentando notevolmente di numero, creando non pochi problemi. L’Associazione NetAP non ha ancora stabilito la data di inizio di questa campagna, perché deve prima superare lo scoglio di trovare una clinica veterinaria sull’isola disposta a mettere a disposizione i propri locali senza avere nessun tipo di spese extra (materiale chirurgico e farmaci), che verranno coperte interamente dalle donazioni ricevute dall’Associazione in questione, che si occupa anche di inviare gratuitamente alcuni medici veterinari volontari. Anche in passato erano sorte delle polemiche sui luoghi prescelti per questi interventi, considerati, polemicamente appunto, non idonei alla salute degli animali, quindi speriamo che qualche libero professionista “palmero” si faccia avanti offrendo la propria struttura.

(dalla Redazione)