Delitto a Tenerife

download (1)

 

Delitto a Tenerife, Isole Canarie. Sequestrato, ucciso e poi bruciato dentro una macchina. Il 112 ha ricevuto una chiamata di allerta per un’auto in fiamme vicino al belvedere de La Centinela nel comune di San Miguel de Abona. I pompieri intervenuti per l’incendio, dopo aver raggiunto a fatica l’auto che era stata fatta precipitare dalla TF 28, hanno spento le fiamme, molto forti probabilmente per l’uso di qualche agente acceleratore, e hanno scoperto il corpo di un uomo nel portabagagli dell’auto. La vittima era un imprenditore di oltre 60anni, residente a Santa Cruz ma originario di Granadilla de Abona, dove conservava degli interessi. Si sospettano motivi economici alla base del fatto.