Foto da puntosinterescandelaria.blogspot.com.es
Foto da puntosinterescandelaria.blogspot.com.es

Da questo belvedere ti si spalanca completamente la Valle di Güímar. Tra le popolazioni di Arafo, Candelaria e Güímar si vedono intervallate le antiche parcelle agricole e le attuali serre. Infine, le tre aree naturali protette fanno capire l’elevato valore naturale di questo ambiente: la Riserva Naturale Speciale del Malpais de Güímar, il Paesaggio Protetto dei Sette Colli e il Parco Naturale della Corona Forestal. Il Mirador si trova nel paesaggio protetto di las Siete Lomas, in una zona che era molto importante nel passato in materia di agricoltura e allevamento. Vi si accede dalla strada TF-523 verso il Parco Naturale del Teide, da cui si ottiene un’ampia panoramica della valle di Güímar, dei paraggi di Chivisaya e del vulcano Media Montaña. Vicino a quest’ultimo, s’incontrano “Las Bodegas de Chivisaya”, ormai in disuso, che ottennero un grande successo tra i secoli XVII e XIX per la produzione di vini bianchi e rosati; erano conosciute in tutta l’isola e sono anche riuscite ad esportare il loro prodotto verso il Regno Unito.

(Augusto Moroni)