Foto da www.itaka.pl
Foto da www.itaka.pl

La compagnia canaria Binter e Canariasviaja.com offrono nuove soluzioni di viaggi per il Marocco, combinando ad esempio Agadir e Marrakech, a cui oltretutto è possibile abbinare Essaouira. La prima è un’animata città atlantica, dove si potrà approfittare anche della spiaggia con relativi sport balneari.

Marrakech è una città piena dei colori e profumi tipici del Marocco, dove oltretutto si potrà visitare Ouarzazate con un’escursione che farà ammirare paesaggi veramente indimenticabili. Il viaggio per le due città verrà a costare 599 euro.

Saranno sette giorni, con tre notti ad Agadir all’Hotel IberostarFounty Beach 4 stelle e tutto compreso, e altre 3 notti a Marrakech nel Riad Dar Crystal con pernottamento e prima colazione. Nel prezzo sono inclusi i trasferimenti dall’aeroporto all’hotel, sia per Agadir che per Marrakech, il trasferimento da Agadir a Marrakech, oltre alle due escursioni a Ouarzazate e alla casbah di Ait Ben Haddou.

Marrakech ha numerosi monumenti patrimonio dell’umanità, che la rendono la principale attrazione turistica del paese. Oltretutto è, insieme a Mequinez, Fez e Rabat, una delle quattro città imperiali del Marocco. La città possiede il mercato tradizionale più grande del paese e una delle piazze più movimentate di tutta l’Africa, Djemaa el Fna. Qui si ritrovano acrobati, venditori d’acqua, cantastorie, ballerine e musicanti, e di notte si riempie di baracchini che vendono tutti i tipi di cibo da strada, diventando un gigantesco ristorante all’aria aperta.

L’altra possibilità di combinare un viaggio è quella di Essaouira con Marrakech, dura anche questa sette giorni e con un costo di 516 euro. Questa splendida città costiera dove il tempo sembra essersi fermato si è convertita in una meta obbligata. E’ un bell’agglomerato urbano ricco di storia e una delle località più piacevoli ed affascinanti di tutta la costa atlantica del paese, non a caso chiamata Perla dell’Atlantico!

Il suo centro storico è stato nominato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco fin dal 2001. Nell’ottobre del 2012 la sua “medina” (il quartiere antico, la città vecchia) è stata utilizzata come scenario per la popolare serie televisiva “Il trono di spade”.


Agadir o Essaouira: Surf & “Chill Out”
Spiagge infinite e i migliori posti per fare surf nell’Atlantico, a poco più di mezz’ora in direzione di Essaouira, la zona di costa più popolata dai vip marocchini, con un ambiente hippy-chic che merita assolutamente una visita per rilassarsi nei numerosi locali che offrono musica dal vivo e mangiare nei ristoranti con vista mare.

Agadir dispone anche di un Zoco (NdR mercato tradizionale), ed è un punto di partenza ideale per escursioni nell’interno. Si trovano maggiori informazioni nel web Viajerosyaventureros.com. Binter vola a Agadir lunedì e venerdì.

Marrakech: La città rossa
Sviluppata intorno alla spettacolare piazza Djemaa el Fna, Patrimonio dell’Umanità, le sue colorate viuzze profumatissime di the e di spezie ti porteranno a scoprire il più grande mercato artigianale del Magreb. Ceramiche, manufatti in cuoio, spezie, tappeti, tessili; tutto ben gestito dalle locali associazioni degli artigiani, insieme a punti vendita di spezie, frutta secca, condimenti e farmacie berbere. Un mercato veramente stupefacente dove potrai trovare i regali più impensabili. Una città ricca di colori e sapori dove potrai scovare gli angoli più nascosti della città vecchia e visitare Ouarzazate con un’escursione che farà ammirare paesaggi veramente indimenticabili. Si trovano maggiori informazioni nel web Viajerosyaventureros.com. Binter vola a Agadir giovedì e Domenica.

(dalla Redazione)