realizzazione-ecommerceLe Canarie sono oggi una delle regioni spagnole dove è meno diffuso il commercio elettronico, a causa evidentemente dei costi extra che gli utenti devono affrontare, visto che gli acquisti devono passare attraverso la dogana. Allo stato attuale tutte le operazioni per un valore inferiore ai € 22 non devono pagare nulla di costi doganali, ma succede spesso che venga ancora effettuato il DUA, anche se indebitamente. Il governo delle Canarie, insieme all’amministrazione centrale, sta pensando di portare la cifra di esenzione fino a € 150 per poter così promuovere e spingere il commercio digitale e farlo arrivare a livello del resto della Spagna.