trikiniDonne preparatevi: quest’anno il must have dell’estate è il costume intero o il “trikini”.

Sempre più costumi come abiti da sera, con particolari ricercati e raffinati, stampe colorate che richiamano la natura, con stampe tropical-animalier, poi i colori nuovi come il Rose Quarz o Serenity Blue. Hanno cambiato i nomi del “pantone”? No tranquille, il Rose Quarz sarebbe un rosa delicato, più caldo del rosa cipria, più moderno e che si abbina perfettamente con l’abbronzatura chiara delle bionde di carnagione. Il Serenity Blue sarebbe un azzurro intenso che tende al Lillà, che stacca sull’abbronzatura intensa di chi ama “arrostirsi” al sole. I costumi interi sono perfetti sulla sabbia ma anche per nuotare, abbinati ad un pareo possono diventare insostituibili copricorpo per un party improvviso sulla spiaggia, e in mancanza di altro possono fare da “corpetto” con i jeans o una gonna minimale per le serate in discoteca.

E cosa sarebbe il “Trikini”? E’ la giusta rielaborazione tra un bikini ed il costume intero, ed è stato eletto costume dell’anno del 2016, soprattutto il costume più sexy dell’estate.

Questo modello non è solo un costume molto esibizionista, ma anche un ottimo accessorio per sostituire un top da indossare durante un aperitivo in spiaggia o in piscina. Neoprene che riveste il corpo in un incrocio di colori lasciando sulla pelle i segni chiaro scuri come un bondage, ma anche similpelle aderente ed elastica che sembra ricoprire le curve in modo quasi erotico.

Buona scelta a tutte e soprattutto buoni bagni di sole!

(MariaLia Poreca)