24442-los abrigos3Come ormai è noto a tutti, la maggioranza di italiani (e non solo) che decidono di acquistare un immobile a Tenerife si orienta quasi automaticamente nel Sud dell’isola, concentrandosi tra Los Cristianos e Playa de Las Américas. Tale scelta è dovuta pressoché esclusivamente alla vicinanza al mare ed a tutti i servizi che la zona turistica offre. Per chi fosse intenzionato a sfruttare la proprietà per brevi periodi di vacanze durante l’anno, tale opzione risulta ovviamente la migliore: non obbliga a lunghi spostamenti, a comprare o affittare un’auto, eventuali gite fuoriporta potranno essere organizzate comodamente in “guagua”. Naturalmente, essendo molto alta la domanda, in questa zona i prezzi sono i più alti (in particolar modo nel cuore di Las Américas). Di converso, le migliori zone residenziali sono quelle in cui la massa turistica non arriva, nello specifico El Madroñal e Chayofa. Qui si possono incontrare complessi di costruzione più recente, spesso accompagnati da garage privati, dove chi ha l’intenzione di trasferirsi per vivere tutto l’anno (o comunque a lungo termine) potrà godere di una situazione sicuramente più tranquilla, più adatta alla vita familiare ed essendo comunque vicino a tutti i servizi. Se poi il budget d’investimento dovesse essere più limitato, la ricerca potrà trovare buon esito nei paesi e quartieri in un raggio di circa 15 km: Palm-mar, Las Galletas, Costa del Silencio, Adeje, Los Abrigos, Cabo Blanco, Buzanada, sono solo alcuni esempi di zone dove i prezzi si abbassano in modo evidente. Il consiglio è sempre quello di girare tutta l’isola, anche più volte, e non pensare che Tenerife si riduca alla sola zona turistica. In Property Alliance sappiamo bene che un cliente è differente dall’altro, e ciò che uno cerca potrebbe essere esattamente quello che l’altro vuole evitare, per questo il nostro impegno costante è quello di capire le esigenze dei singoli clienti e poter così aiutarli a trovare la proprietà da sempre sognata.