Nuova famiglia di scimpanzè al Loro Parque.

Un gruppo di 7 scimpanzé, un maschio adulto, tre femmine e tre giovani, hanno ora una nuova casa al Loro Parque, dopo essere stati “salvati” dalle autorità.

I nuovi arrivati sono stati affidati al Loro Parque direttamente dalla CITES. Durante il loro trasferimento gli animali sono stati monitorati da un team di grande esperienza composto da veterinari. Il Loro Parque non vuole far conoscere la provenienza degli animali.

La famiglia di scimpanzè  si è subito adattata alla sua nuova casa e ha cominciato ad interagire immediatamente nell’ambiente nuovo. Si spera che al più presto potranno essere inseriti con gli altri scimpanzè che risiedono al parco già dal 1980.

Per garantire loro una buona qualità di vita, il Loro Parque ha introdotto una serie di accorgimenti estetici nella gabbia: grandi nidi di termiti, cascatelle d’acqua e tronchi d’albero.

Durante questi anni parecchi animali che sono stati sequestrati nei vari aeroporti europei, Londra per esempio, hanno trovato casa presso il Loro Parque, fra questi uno squalo e un gruppo di maschi di gorilla.

Nel 2008 era arrivata anche la foca Humphrey, trovata presso la costa del Marocco vicino a Casablanca.


Inoltre diversi pappagalli, pinguini, tartarughe e recentemente l’orca Morgan, salvata appena in tempo sulla costa dell’Olanda.

Tutti animali che diverse autorità hanno deciso di trasferire a Loro Parque per garantire la loro migliore sopravvivenza.