Battibecchi a Berlino…

Il presidente delle Canarie, Paulino Rivero, ieri ha chiesto al Governo centrale un rimborso dei costi aeroportuali, per poter aumentare la competitività del settore turistico della sua Comunità.

Lo ha fatto durante un incontro alla Fiera Internazionale del Turismo (ITB), la più grande del settore a livello mondiale, che si tiene a Berlino fino a Domenica.

Tuttavia, mentre il Presidente faceva questa richiesta, nello stesso contesto, il Ministro dell’Industria, Energia e Turismo, José Manuel Soria, ha escluso un taglio dei tassi, dichiarandolo impossibile in questo frangente di forte processo di risanamento dei conti pubblici.

Soria, che ha visitato il padiglione delle Canarie alla mostra, ha insistito sul fatto che il livello dei diritti aeroportuali in Spagna è equivalente alle altre città europee e la competitività deve basarsi su target di qualità prima di tutto, arrivando a ricordare il degrado di alcuni alberghi di oltre 20 anni di età e mai rinnovati.