Il Cabildo sta lanciando una nuova campagna di controllo dei ratti nell’isola.

La nuova campagna mira a ridurre gli effetti nocivi che producono questi roditori nelle attività agricole dell’isola, ha spiegato il consigliere per l’Agricoltura, allevamento e pesca, José Joaquín Bethencourt.

Questa iniziativa, per la quale viene stanziato un budget di 42.000 euro, comprende la fornitura di 10.000 chili di prodotto ratticida, già in parte distribuito, mentre il resto sarà consegnato nel mese di giugno.

Inoltre sono state fornite ai comuni circa 1000 esche in pochi mesi ed altre 1.000 saranno consegnate nei prossimi mesi, in modo da monitorare nel territorio il prodotto per evitare avvelenamenti accidentali di animali domestici o selvatici.

Le passate settimane ci sono stati corsi di formazione sulla metodologia da utilizzare negli spazi aperti per la derattizzazione.