Il Corpo Nazionale di Polizia del Comando di Tenerife Sud ha smantellato una rete operante nel traffico di droga  durante un’operazione soprannominata  “nebbia”.

L’organizzazione criminale è composta da individui colombiani, cubani, africani e spagnoli.

I carichi di droga venivano introdotti  tramite l’aeroporto di Tenerife Nord, la distribuzione della cocaina veniva fatta nei comuni del sud di Tenerife e a Las Palmas di Gran Canaria.

In totale, sono stati sequestrati 15.505 euro in contanti, più di cinque chili di cocaina di elevata purezza, hashish e più di cinque chili di sostanze usate per “tagliare” la cocaina.

Gli Agenti hanno inoltre sequestrato 10 veicoli, una moto e un ciclomotore, oltre ad un’elevata quantità di prodotti elettronici.