Giochiamo a Burraco?

Il Burraco è un gioco con le carte francesi, probabilmente nato in Uruguay negli anni ’40. Si gioca normalmente in 2 o 4 giocatori, ma esiste anche una versione a 3.

Preparazione Il giocatore a destra del mazziere taglia le carte e prepara due mazzetti da 11 carte prelevandole dal fondo una per volta. I mazzetti, detti anche pozzetti, vengono disposti uno sopra l’altro e le restanti carte vanno messe coperte al centro del tavolo. Per il gioco in tre si dispongono due mazzetti formati da 18 e 11 carte.

Il mazzetto da 18 carte posto sopra il mazzetto da 11 (chi finirà per primo le carte che ha in mano prenderà il mazzetto da 18 carte e giocherà da solo, gli altri due giocheranno assieme). Nel frattempo il mazziere distribuisce 11 carte ad ogni giocatore in senso orario, ponendone infine una scoperta sul tavolo e le rimanenti sopra quelle rimaste al giocatore che ha fatto i mazzetti.

La partita Ogni giocatore deve, al proprio turno, pescare dal mazzo al centro del tavolo, oppure raccogliere tutto il monte degli scarti, senza alcun obbligo di aprire giochi, oppure può calare delle combinazioni e/o attaccare delle carte alle combinazioni della propria coppia. Il gioco, si prefigge il raggiungimento di tre obiettivi. Innanzi tutto bisogna cercare che uno dei giocatori della coppia rimanga senza carte e raccolga uno dei mazzetti (andare a Pozzetto).

Questo succede in due diversi modi:

•    Andare a Pozzetto al volo, che significa riuscire a calare tutte le carte in mano, senza scartarne alcuna, e consente di giocare direttamente il pozzetto senza passare la mano;


•    Andare a pozzetto con lo scarto, che significa invece, calare le carte in mano, e quindi scartare l’ultima (che può anche essere un Jolly o Pinella), e in questo caso però, si passerà la mano, e si potrà giocare il pozzetto solo quando tornerà la mano al giocatore che è andato a pozzetto.

Il secondo obiettivo è formare almeno una combinazione di 7 o più carte chiamato Burraco, con o senza la presenza di Jolly o Pinelle.

Quindi l’obiettivo finale, è di rimanere senza carte o di “Chiudere” (da notare che per la chiusura finale, NON si può scartare un Jolly o una Pinella) ed è realizzabile solo dopo che la coppia ha raggiunto i primi due obiettivi (solo per il terzo è indispensabile soddisfare i primi due, mentre si può anche fare prima Burraco e poi andare a mazzetto).

Se nessuno riesce a chiudere prima, il gioco finisce quando rimangono solo 2 carte da pescare dal tallone centrale.

Le diverse varianti del Burraco:

Aperto

•    Non ha jolly.

•    Solo scale (non sono permessi i tris)

•    Bisogna avere una canasta pura per poter chiudere.

•    Si possono fare scale da asso ad asso, e valgono 1000 punti.

•    I due valgono 10 punti.

•    Si può chiudere scartando una carta oppure calandola.

•    Scarti Aperto sporco

•    Con Jolly.

•    Scale e tris (non possono essere tris di due)

•    Si può chiudere con canasta sporca.

•    Non sono permesse le scale d’asso ad asso (é permesso Asso,2, … , Q, K, 2/Jolly)

•    I due valgono 20 punti ed i jolly 30 punti.

•    Per poter chiudere é obbligatorio scartare una carta.

•    Scarti Chiuso

•    Con Jolly.

•    Scale o tris.

•    Bisogna avere una canasta pura per chiudere.

•    Si possono fare scale da asso ad asso, e valgono 1000 punti.

•    I due valgono 10 punti ed i jolly 20 punti.

•    Si può chiudere scartando una carta o calandola.

•    Scarti chiusi: per poter prendere gli scarti è obbligatorio giocare l’ultima carta scartata. Chiuso STCL

•    Con Jolly.

•    Solo scale (non sono permessi i tris)

•    Bisogna avere una canasta pura per poter chiudere.

•    Si possono fare scale da asso ad asso, e valgono 1000 punti.

•    I due valgono 10 punti ed i jolly 20 punti.

•    Si può chiudere scartando una carta o calandola.

•    Scarti chiusi: per poter prendere gli scarti è obbligatorio giocare l’ultima carta scartata. Chiuso sporco

•    Con Jolly.

•    Scale o tris.

•    Si può chiudere con canasta sporca.

•    Si possono fare scale da asso ad asso, e valgono 1000 punti.

•    I due valgono 10 punti ed i jolly 20 punti.

•    Si può chiudere scartando una carta o calandola.

•    Scarti chiusi: per poter prendere gli scarti è obbligatorio giocare l’ultima carta scartata.