“Rogativa de la Virgen de La Encarnación”

Tutto pronto per la “Rogativa de la Virgen de La Encarnación” in Adeje, che avrà luogo la prossima domenica 14 aprile.

I pellegrini si raggrupperanno nella chiesa di Santa Úrsula alle 9 del mattino e cominceranno a scendere verso l’eremo di San Sebastián alla Caleta.

E’ una tradizione che risale al XVI secolo, quando Pedro de Ponte decise di spostare l’immagine della Vergine alla chiesa di Santa Úrsula, per proteggerla dalle incursioni dei pirati.

I vicini dell’epoca, in disaccordo con la decisione, promisero di portare l’effige in pellegrinaggio ogni anno.