di Danila Rocca

Saranno 36 le nuove farmacie la cui apertura, decisa dal Ministero della Salute, risponde all’aumento della richiesta per effetto dell’incremento della popolazione a Tenerife, 27 delle quali saranno installate nella zona sud, tra Candelaria e Santiago del Teide.

L’apertura è prevista per l’estate 2017.

Arona e Adeje sono i comuni che beneficiano maggiormente del servizio, con ben 8 nuove farmacie ciascuno. Con il turismo che è aumentato in maniera considerevole, questo provvedimento è diventato necessario. Avremo quindi, come regola la legge nelle Isole Canarie, una Farmacia ogni 2800 abitanti, per poi averne un’altra ogni ulteriori 2.000.

I tempi di apertura saranno di due mesi per trovare la giusta collocazione, due per arredare la Farmacia e un mese per concludere il tutto nel caso dovesse servire allungare i tempi.

Per l’intero Arcipelago nasceranno quest’anno 60 nuove Farmacie.


Ecco l’elenco di quelle della zona Tenerife sud:

Arona 8: Parque de la Reina, Guaza, Las Rosas, Cabo Blanco, Valle San Lorenzo, Palm-Mar, Guargacho e Los Cristianos (zona campo sportivo)

Adeje 8: Torviscas alto (2), urbanizzazione San Eugenio, urbanizzazione Los Olivos, Las Torres, Tijoco Bajo, Laguna Park, La Caleta e Paradise Beach.

Granadilla 6: San Isidro (2), Charco del Pino, El Medano (El Cabezo), Chimiche e Granadilla casco

San Miguel 2: La Zocas e Guargacho

Candelaria 2: Igueste de Candelaria e Barrio de Santa Ana

Santiago del Teide 1: Playa de la Arena

Elenco della zona nord:

Los Realejos 2: Santa Cruz e Toscal-Longuera

Los Silos 1: San Josè

Victoria 1: San Juan

ALTRE:

Santa Cruz 2: Acoràn e El Rosarito

La Laguna 1: Il Verdellada

El  Rosario 1: Tabaiba Baja

Tegueste 1: Pedro Alvarez