Come prendere peso per la salute

di Dottoressa Laura Nardi

Se è vero che la maggior parte delle persone lotta per diminuire i chili di troppo, dobbiamo anche sapere che per diversi soggetti, la battaglia è invece riuscire a prendere peso e farlo in maniera sana.

E di battaglia si tratta, visto che per alcuni sembra impossibile anche aumentare di qualche etto.

I soggetti che desiderano mettere su peso e non ci riescono in alcun modo, sono sovente in una condizione di magrezza eccessiva che li deprime.

Questo può creare problematiche personali alla stregua di chi all’estremo opposto, si lamenta di ingrassare troppo facilmente.

Non parlo di persone che fanno pesi e vorrebbero mettere su massa muscolare (per questi soggetti occorre una dieta personalizzata specifica ricca in proteine), ma per individui che oggettivamente starebbero meglio e risulterebbero più “in salute” se avessero forme più morbide.


Le cause di un’eccessiva magrezza possono essere connesse a un metabolismo molto veloce, in questo caso non si riescono ad immagazzinare i grassi, non mettere su peso può anche essere connesso a questioni ormonali, legate ad un cattivo funzionamento della tiroide, come ipertiroidismo oppure ancora a disturbi come celiachia, o a problemi alimentari o parassitosi.

DIETA PER PRENDERE PESO

Anche chi desidera prendere peso, deve farlo in modo equilibrato e ponderato, evitando le abbuffate di zuccheri e grassi, ovviamente sotto controllo del proprio nutrizionista o dietologo.

Ecco alcuni alimenti che possono aiutare ad acquistare peso in salute:

LIEVITO DI BIRRA: ricco di vitamine del grupo B in particolare la B5 e B2 che si occupano di metabolizzare al meglio il cibo e favorire l’accrescimento corporeo. Davvero appropriato in caso di magrezza costituzionale.

PAPPA REALE: è un alimento completo e ricchissimo di vitamina E, minerali, stabilizza il sistema endocrino, compensa eventuali defezioni alimentari e stimola l’appetito, oltre a mantenere alto il sistema immunitario.

Per quanto concerne la dieta in sé è sconsigliabile lanciarsi sul junk food (cibo spazzatura) come snack, patatine, dolci confezionati, bibite gassate, ecc..

Anche se questi cibi potrebbero aiutare chi è magro ad acquistare peso, alla lunga non risultano salutari per l’organismo.

Detto questo, dovremmo prendere in considerazione alcuni alimenti base che non dovrebbero mai mancare.

PASTA, PANE, PATATE: i carboidrati in genere (fette biscottate, pizza, crackers, ecc.) dovranno rappresentare il 60% della vostra dieta. A colazione, pranzo, cena e merenda e uno spuntino prima di andare a dormire.

LEGUMI: fagioli, lenticchie, ceci, piselli, … sono alimenti ad alta densità calorica e costituiscono un’ottima fonte di proteine necessarie per i muscoli (da associare sempre ai carboidrati).

FRUTTA SECCA: noci, arachidi, mandorle, nocciole, sesamo… sono prodotti ad altissima densità calorica. Ricchi di minerali (magnesio, ferro, calcio…) e vitamine.

Il loro contributo in grassi e proteine è di alta qualità e aiutano a prendere peso in modo sano ed equilibrato.

Ovviamente per prendere peso in modo sano, la dieta deve essere comunque varia e non costituire un obbligo.

Frutta e verdura non devono mai mancare.  Ideali le banane, ricche di potassio e magnesio.

I fritti sono concessi ma saltuariamente!

Nelle carni preferire sempre pollo e tacchino, nei salumi puntare sulla bresaola per alto apporto proteico.

Molto bene le uova, ma al forno o bollite.

Dare molta importanza all’olio di oliva extra vergine come condimento, ricco in calorie ma con tante virtù per cuore, intestino e pelle.

INTEGRATORI PER PRENDERE PESO

Sono particolarmente indicati per le persone che vogliono prendere peso, e per chi sta cercando di riprendere le forze dopo un intervento o una malattia debilitante o carenze alimentari.

Si tratta di prodotti in grado di dare un apporto in macro e micro nutrienti per bilanciare la dieta e prendere peso in modo sano e corretto.

Fieno greco

Vitamine specialmente gruppo B

Acidi grassi omega 3 e omega 6

Aminoacidi (molto utili quando si vuole aumentare la massa magra).

Proteine vegetali (integratori di proteine di piselli, riso, moringa, soya…) da utilizzare in frullati e sciolti in acqua o succhi per aumentare di peso e di massa magra senza sovraccaricare il fegato, cosa che avviene assumendo troppe proteine di origine animale.

Eleuterococco, molto indicato per contrastare l’astenia e la debolezza in particolare nelle donne, ha proprietà immunostimolanti e preventive nei confronti delle infezioni.

Miele, considerato un ottimo ricostituente grazie al suo contenuto di zuccheri, inoltre contiene molti minerali come potassio, ferro, magnesio, e vitamine.