EU vs. Spagna per il capital gain sulle case

Se state pensando di vendere la vostra casa alle Canarie per andare altrove, vi interesserà sapere che l’EU sta preparando una procedura legale contro la Spagna per le sue regole sul capital gain, che penalizzano ingiustamente i non residenti.

La Commissione Europea ha deciso di denunciare la Spagna alla Corte di Giustizia Europea per le discriminazioni in fatto di capital gain sugli immobili, penalizzanti per i non residenti.

Secondo la legge spagnola, l’eventuale capital gain dalla vendita di una residenza permanente è esente da tassazione purché il denaro venga utilizzato per comprare un’altra casa.

In pratica però, se una persona che vive in Spagna vende la sua casa per comprarne un’altra in un diverso stato membro EU, viene tassata sul capital gain avuto nella vendita. Se invece compra una nuova casa in Spagna, non paga alcuna tassa.

La Commissione considera (NdR. giustamente) questo come un impedimento al libero movimento dei cittadini e quindi contrario ai Trattati EU.