Una nuova pista ciclabile collegherà Garachico a Buenavista.

La realizzazione di una pista ciclabile che collegherà il porto di Garachico al campo da golf di Buenavista del Norte, passando per i quartieri storici tra cui Los Silos, è il nuovo progetto presentato dal Consorcio Isla Baja.

La strada già esistente lunga 17 km si convertirà in un percorso turistico e compatibile con l’uso sostenibile che ne verrà fatto.

Il progetto della nuova pista ciclabile, che si configura come una delle principali misure previste nel programma di rivalutazione di percorsi per ciclisti, è incluso nel MEDI, il Marco Estratégico de Desarollo Insular, il cui obiettivo è promuovere la sostenibilità della bicicletta come mezzo di trasporto.

Alla realizzazione della pista concorrono i 3 comuni di Buenavista del Norte, El Tanque e Garachico, che stanno disponendo tutta la documentazione necessaria per poi provvedere alla gara d’appalto per i lavori, per un importo di 1 milione di euro.

A patrocinare l’iniziativa erano presenti durante la sessione plenaria del Pleno del Consorcio Isla Baja, il presidente del Cabildo insular Carlos Alonso, il vicepresidente e il ministro della Cooperación Municipal y Vivienda Aurelio Abreu e il presidente del Consorcio Lorenzo Dorta, oltre ovviamente ai sindaci dei 3 comuni.


La pista ciclabile dovrà essere approvata dalla Demarcación de Costas prima di aprire la gara di appalto per la sua realizzazione, i cui tempi ancora non sono stati resi noti.

Il percorso si svolgerà infatti per buona parte lungo la costa, da cui i fruitori potranno godere di una incomparabile vista senza il pericolo del traffico automobilistico.

La pista ciclabile, unitamente ad altre questioni presentate in plenaria come la raccolta di rifiuti e la modernizzazione delle attrezzature informatiche dei 3 comuni, rappresenta l’impegno continuo dell’arcipelago nel rendere le isole sostenibili e fruibili da un tipo di turismo rispettoso dell’ambiente circostante.

di Ugo Marchiotto