Max Mara primavera/estate 2013

Iconic-chic. La sfilata Max Mara per la primavera/estate 2013 si basa su alcune parole chiave molto precise, riprese dichiaratamente da quella “golden age” del Made in Italy che coincide con l’heritage della maison.

Lo stile della maison come abbigliamento sportivo di lusso, come stile coloniale: Africa e safari, tutti filtrati attraverso lo stile iconico di Max Mara. Protagonisti, la sahariana, il trench, la tuta e il tuxedo (giacca maschile semi formale): grandi cult di sempre che, rivisitati con un nuovo touch più leggero e femminile, hanno ispirato quasi tutti i look della stagione. Una linea dal forte impatto, dove la silhouette è ridisegnata grazie a tessuti leggeri, ma strutturati – ad esempio organze e gazar – che rendono possibili giochi di volumi e marcature su spalle e sulle maniche. E ancora tante altre combinazioni di materiali iper ricercati, che accostano insieme in modo inedito e prezioso, viscose pregiate, suède, seta e tecno-seta.

Come per gli abiti, gli spolverini o le camicie – blouson da portare su gonne longuette o pantaloni caratterizzati da piccole pinces di derivazione sportswear. Secondo un’allure “athletic-chic” evidente anche negli scolli “olimpionici” di bluse e T-shirt de luxe.

Molto Max Mara anche la palette dei colori: i caldi (cuoio, beige, cammello, tabacco, terra), i freddi (declinati su tutte le sfumature ghiacciate dell’azzurro e del blu), fino al nero più profondo e sofisticato.

Come per i nuovi abbinamenti di fantasie che giocano a mixare stampe floreali/militari, madras e maculati accostati tra loro in un mood “patchwork” ma di design. Anche gli accessori: piccole bon ton bag di pelle in più colori o maxi bauletti wild in nappa morbidissima. E ancora sabot e zoccoli in legno a tacco grosso con particolari a maxi stampa di coccodrillo o in cavallino. Fino ai maxi occhiali tartarugati che riprendono le linee del primo modello proposto da Max Mara.

La collezione primavera/estate di Max Mara la si può trovare presso il negozio MM di Santa Cruz de Tenerife in calle Puerto Escondido 4, loc 46 nel C.C.  Parque Bulevar.