La riasfaltatura da Güímar all’aeroporto, un progetto da 4 milioni di euro

I lavori di riasfaltatura della TF-1 da Güímar all’aeroporto riguarderanno 38,5 km di strada e saranno inclusi in un progetto che avrà un costo di 4 milioni di euro.

Il Cabildo indirà un bando di gara nel mese di aprile per il progetto già esistente e che avrà come obiettivo quello di migliorare un tratto di strada molto trafficato verso il Reina Sofia, il principale aeroporto di Tenerife.

Carlos Alonso, il presidente della Corporación insular, ha annunciato durante una riunione con il Círculo de Empresarios y Profesionales del Sur di Tenerife (il CEST) che le opere di riasfaltatura rientrano in un piano di azioni di migliorie relative alle strade della regione, per un investimento complessivo pari a 16.322.335 euro.

Attualmente la TF-1 è oggetto di lavori per adeguare la strada che corre dall’aeroporto fino a Fañabé (Adeje) e che si concluderanno con ogni probabilità alla fine di luglio, per un costo di 3,7 milioni di euro.

Le altre azioni che richiedono intervento prioritario nella TF-1 saranno relative alla costruzione di corsie supplementari nel tratto dall’aeroporto a Playa de Las Americas, alla realizzazione della terza corsia nel collegamento Las Chafiras-Oroteanda.

Obiettivo primario quindi degli interventi è la TF-1 in modo da ottenere un benefico e diretto impatto sul traffico, vera e propria spina nel fianco dell’amministrazione.


Si è altresì sollecitato un nuovo collegamento a Los Cristianos in modo da avere la possibilità di dare priorità a coloro che lasciano la TF-1 in direzione Santa Cruz de Tenerife.

La riasfaltatura del tratto da Güímar all’aeroporto dovrebbe richiedere un tempo di esecuzione di circa 5 mesi.

Tutti i lavori sono stati presentati dal presidente del Cabildo al Ministero dei Lavori Pubblici della Giunta Regionale al fine di aprire le trattative necessarie alla loro esecuzione.

di Daniele Dal Maso