Lettera al Direttore: Los Gigantes in degrado

Salve sig. Leonardi, siamo un gruppo di italiani residenti a Los Gigantes.

In relazione all’articolo su numero di maggio riguardo al municipio di Santiago del Teide, vorremmo far presente la situazione in Los Gigantes, una località con alto valore turistico ma con servizi molto carenti. Questa è una situazione che si protrae da decenni, senza essere risolta.

Per iniziare, vorremmo denunciare la scarsità dei parcheggi.

La situazione è molto esasperata e in particola modo nei periodi di maggiore afflusso turistico.

Per esempio, nella mattinata abbiamo il traffico con relativo parcheggio del commercio delle barche per turisti; a questo si aggiunge il traffico dei turisti che vengono in visita a Los Gigantes; in più va aggiunto il traffico dei residenti locali e di chi lavora a Los Gigantes.

Insomma, un incubo.


Vorremmo far presente che esiste un progetto di decenni per un parcheggio però mai attuato.

Continuiamo con un’altra situazione molto critica: la spiaggia de “Los Guios” in Los Gigantes che ha servizi molto carenti. Assenza di docce. Bagni da terzo mondo.

Un muro di cinta caduto da tempo e non ancora riparato: questo presenta una situazione pericolosa per la gente in generale per non parlare dei bambini.

C’è un antico bar-ristorante chiuso da anni che avrebbe dovuto essere demolito e che tuttora esiste in uno stato di totale abbandono e degrado, tanto che ora è solo asilo per topi e scarafaggi.

Vorremmo che lei prendesse visione personalmente di questa situazione e lo facesse presente al municipio di Santiago del Teide.

In aggiunta all’argomento già menzionato, vorremo far presente che da varie forme mediatiche si stanno illudendo italiani che già si trovano in condizioni precarie economiche di venire qua alle Canarie con illusioni di vivere bene con €500 mensili come abbiamo ascoltato martedì 16 cm dalla trasmissione su LA7 “Di Martedì”: una signora politica la quale affermava che con 500 euro di pensione mensili si può vivere qui agiatamente.

Faccio notare che questa somma basta a malapena a pagare un affitto di un alloggio semplice.

Inoltre sto notando che i prezzi in generale stanno aumentando e quindi in conclusione direi che la Canarie non sono da ritenersi un paradiso economico.

Distinti saluti.

Gli Italiani de Los Gigantes.