Alla fine del 2016 il Gobierno de Canarias, attraverso il Ministero del Turismo, Cultura e Sport e il Cabildo di La Palma, è giunto alla firma di un accordo di collaborazione che consentirà la ristrutturazione e l’ampliamento del Centro de Interpretación Tubo Volcánico di Cueva de Las Palomas che si trova nella cittadina di Los Llanos de Aridane.

L’intervento, che si propone di valorizzare un luogo unico nel suo genere e potenzialmente di forte attrattiva per il turismo, rappresenterà un valore aggiunto in termini culturali ed economici per la zona di Aridane.

Budget totale del progetto, che rientra nel Plan de Competitividad de Turismo Canario, sarà pari a 510.000 euro dei quali 350.000 finanziati direttamente dal Ministero del Turismo, Cultura e Sport gestito da Mariate Lorenzo e per il resto dal Cabildo di La Palma.

Alla firma dell’accordo sono stati già versati 175.000 euro, mentre altri 175.000 verranno corrisposti nel corso di quest’anno.

Il progetto consiste nella dotazione di installazioni audiovisive, apparecchi di illuminazione, sala di proiezione e mobilio vario; l’idea è quella di realizzare una proposta espositiva a tutti gli effetti puramente visiva per la quale si utilizzeranno immagini retroilluminate, proiezioni interattive su schermo ma anche risorse sonore e oggetti tangibili.

Il Centro de Interpretación del Tubo Volcánico è un edificio di tre piani dove al principale di essi troverà spazio una caffetteria con una grande e panoramica vetrata e una sala espositiva, al piano basso sarà ubicata la sala di proiezione con una capienza massima di 70 persone, bagni e sala macchine e al piano superiore sarà possibile accedere ad una sorprendente terrazza con vista sulla valle de Aridane.


La realizzazione del progetto vedrà il Cabildo de La Palma impegnato per tutto il corso del 2017 con un’auspicata inaugurazione intorno al 30 di dicembre dello stesso anno.

di Bina Bianchini