La Palma, una delle più piccole isole dell’Arcipelago delle Canarie dichiarata nel 2002 dall’Unesco come Riserva Mondiale della Biosfera, fidelizza i propri turisti, consolidando il periodo particolarmente favorevole che sta vivendo riguardo al settore del turismo.

Nota anche come la Isla Bonita, La Palma ospita una grande varietà di paesaggi naturali e vulcanici e offre un’ampia offerta di servizi e attività che ben si adattano alle esigenze di più visitatori, dagli amanti della spiaggia e del sole, a coloro che prediligono attività all’aria aperta.

I dati pubblicati recentemente dall’Istituto Turistico delle Canarie evidenziano che il 40% dei turisti che visitano La Palma, ripetono l’esperienza, seguendo del resto il trend generale delle isole dell’Arcipelago dove 7 milioni di persone hanno deciso di trascorrervi le vacanze, triplicando il numero degli abitanti.

Un’isola che fidelizza i propri visitatori un segreto deve pur celarlo, ma in questo caso non vi è nulla di misterioso: il fenomeno è spiegabile dalla presenza di attrazioni ineguagliabili concentrate in un unico spettacolare habitat.

Vulcani, natura, scorci indimenticabili, spiagge di sabbia nera, gastronomia tipica, vini locali, sono alcuni dei motivi per cui il turista sceglie di ripetere l’esperienza a La Palma.

Uno dei luoghi più suggestivi della Isla Bonita, particolarmente apprezzato dai visitatori, è El Roque de los Muchachos, il punto più alto dell’isola situato a 2.400 metri, caratterizzato da un paesaggio alpino vulcanico e da sentieri immersi nella natura, fino ad arrivare a punti strategici dove la vista che si può godere mozza veramente il fiato.


Le strutture ricettive non sono da meno e di certo hanno rappresentato un parametro significativo tra la gamma di attrazioni che fidelizza ogni anno il turista, riportandolo a La Palma a scoprire cose dimenticate nella precedente vacanza o semplicemente a rivivere le stesse con maggior consapevolezza.

Una di queste è Villa Valentina, completamente rinnovata nel 2007, e che si presenta come una splendida tenuta di campagna risalente alla metà del XIX secolo e in perfetto stile palmero.

Villa Valentina, con i suoi 4.000 metri quadrati di spazio armonioso e curato, è situata a Tigalate, Villa de Mazo e garantisce un ambiente ideale per il relax e il benessere, con le tre tipiche case rivolte verso la costa orientale di La Palma, dove l’Oceano Atlantico regala una vista sorprendente.

Ma La Palma non solo fidelizza i propri turisti, come sottolinea Anselmo Pestana presidente del Cabildo, ma sta iniziando ad avere un effetto stimolante sulla generazione dei posti di lavoro sull’isola.

Solo nell’ultimo anno, precisa Pestana, sono stati registrate 700 persone assunte nel settore del turismo, un dato molto favorevole che evidenzia come quest’ultimo sia diventato il vero fattore trainante della crescita economica dell’isola e il responsabile della riduzione della disoccupazione.

L’aumento del traffico passeggeri presso l’aeroporto di Mazo è cresciuto del 13,4% nel luglio di quest’anno, un’ulteriore conferma del crescente interesse turistico verso le bellezze della Isla Bonita.

di Jessica Gnudi