Puerto: aperto il bando per usufruire degli uffici di coworking

Il Dipartimento del Lavoro del Comune di Puerto de la Cruz ha aperto ufficialmente il bando contenente i termini per la presentazione delle domande per poter usufruire degli uffici di coworking situati al piano superiore del Mercado Principal.

I candidati avranno un tempo di 20 giorni lavorativi dalla pubblicazione del bando sul Boletín Oficial de la Provincia per presentare le proprie istanze, unitamente alla documentazione richiesta.

L’iniziativa del Centro de Iniciativas Empresariales CIE mette a disposizione uno spazio di coworking consistente in un totale di otto uffici separati ed uno condiviso, che potranno ospitare tra i 10 e i 20 collaboratori a seconda della giornata prescelta.

Gli uffici saranno disponibili ad una tariffa che varia dai 100 ai 200 euro al mese, mentre per lo spazio di coworking si prevede un costo tra i 40 e i 60 euro mensili, fissati sulla base del tempo di utilizzo che varia da mezza giornata o giornata intera.

Il consigliere del dipartimento dell’Impiego, Risorse Umane e del Commercio Antonio María Domínguez, afferma che l’iniziativa rappresenta il raggiungimento dell’obiettivo del CIE di fornire il 100% dei servizi a disposizione, impegno promesso dal Gobierno per rendere l’organismo funzionante a pieno regime.

In particolare, sottolinea Domínguez, il progetto risulterà indubbiamente allettante per i nuovi imprenditori che potranno così creare delle sinergie all’interno dello spazio di coworking e sviluppare le strategie aziendali perseguite.


Il bando è rivolto a tutti quegli imprenditori che vogliono avviare la loro attività, nonché le piccole e medie imprese locali con meno di un anno di vita e che non dispongono di strutture fisse nel comune di Puerto, purché soddisfino tutti i requisiti richiesti sulla base della chiamata come da BOP numero 127 del 23 ottobre scorso.

A valutare le istanze presentate sarà una commissione tecnica municipale che sarà incaricata di stabilire l’assegnazione degli uffici all’interno del Mercado Principal.

Gli imprenditori che saranno selezionati potranno rimanere all’interno della CIE per un periodo massimo di diciotto mesi in caso di aggiudicazione di un locale, mentre sarà di trenta mesi il periodo usufruibile nel caso di assegnazione dello spazio di coworking.

In entrambi i casi l’Ayuntamiento potrà concedere un’ulteriore estensione per un massimo di sei mesi.

Tutta la documentazione relativa al bando è disponibile sul sito web dell’Ayuntamiento (www.puertodelacruz.es) e per ulteriori informazioni si potranno contattare direttamente i numeri 922.37.84.05 e 922.38.62.45 o inviare una mail a [email protected].

Per seguire gli avanzamenti del progetto e rimanere informati sulle iniziative è altresì a disposizione la pagina Facebook ciepuertodelacruz.

di Beatrice V. Dini