Importante investimento economico per migliorare il porto di Garachico

Puertos Canarios, con un investimento pari a 350.000 euro, intende migliorare l’accesso marittimo al porto di Garachico grazie a opere che inizieranno nel corso del 2017 e termineranno, secondo le previsioni, nel 2018.

Il direttore generale di Puertos Canarios, Miguela Ortega, ha recentemente visitato il porto di Garachico dove l’ente dipendente del Ministero dei Lavori Pubblici e dei Trasporti delle Isole Canarie si appresterà a eseguire lavori di miglioria oltre a mettere in gara la concessione delle superfici commerciali del porto di interesse generale.

L’importante investimento, ha spiegato Ortega insieme al sindaco di Garachico, José Heriberto González, rientra nel Plan de Empresa de Puertos Canarios che prevede, tra le altre cose, il recupero del canale di accesso al porto attraverso un’operazione di dragaggio del materiale roccioso.

Scopo principale dei lavori sarà quello di facilitare l’accesso alle navi marittime al porto di Garachico, anche in condizioni meteorologiche avverse.

Secondo quanto precisato da Ortega, l’importante investimento è attualmente in fase di studio per valutare la necessità di un eventuale incremento, per avere la certezza che tutte le opere del progetto vengano portate a compimento e che vengano garantite basi solide per le aziende del settore alberghiero e dello sport nautico che gravitano attorno al porto di Garachico.