Lanzarote: Arrecife

Esperienze di viaggio

Ho 37 anni e mi considero un viaggiatore ‘navigato’. 

Sono nato in una piccola valle tra le montagne dell’Alto Adige da genitori cittadini in vacanza. 

A 10 anni masticavo Enervit sul Monte Kilimanjaro, a 13 anni strizzavo gli occhi per proteggerli dal riverbero sui ghiacciai della Patagonia, a 14 sorseggiavo il te alla menta con un po’ di sabbia assieme alle tribu beduine nel cuore del Sahara.

La vita da adulto l’ho vissuta quasi per intero all’estero, in posti che i cataloghi descrivono come ‘paradisi tropicali’. 

Lavorare come istruttore di sub ed agente di viaggi è stato il mio ‘biglietto’ verso i Caraibi, il centro America, l’Egitto, il Mozambico e nel 2013 le Canarie dove ho deciso di fermarmi, stregato dai paesaggi vulcanici.


Ora fornisco la mia esperienza agli innumerevoli clienti di Tenerife Sunshine, un’agenzia viaggi altamente specializzata che vanta più di 13 anni di esperienza. 

Dalle piccole e carismatiche case rurali ai viaggi intercontinentali, Tenerife Sunshine confeziona vacanze a misura di tasche, con profonda conoscenza dei luoghi e dei prodotti ed un’attenzione personalizzata per ogni cliente.

Il mio lavoro offre indubbiamente dei vantaggi, ad esempio l’anno scorso sono stato invitato ad una crociera di 5 giorni intorno alle Isole Canarie con la compagnia Pullmantur. 

Sinceramente l’idea di una crociera non mi era mai passata per la testa prima, ma ‘a caval donato non si guarda in bocca’ e così il 19 dicembre 2016 mi sono imbarcato, senza avere la minima idea di cosa aspettarmi ma con spirito degno del Capitano Jack Sparrow.

Arrivato al porto ho mollato le mie valige ai ragazzi che si occupano del check in. Sono stato colpito dalla velocità e dall’efficienza delle procedure di imbarco, e mentre osservavo un’impressionante quantità di containers contenenti cibi e bibite pensavo: sarà una vacanza decisamente calorica.

Pochi minuti dopo ero a bordo, il mio bagaglio parcheggiato nella mia cabina, ed usufruivo dell’eccellente ‘pacchetto bibite’ incluso nel prezzo base (molto contenuto: l’itinerario di 5 giorni costa 214€ a persona tutto incluso) di tutte le crociere Pullman e così, sorseggiando un ottimo cocktail nella brezza del ponte 12 ho salutato Tenerife per salpare alla volta di Lanzarote, Fuerteventura e Gran Canaria. 

E’ stata un’esperienza indimenticabile, le isole sono stupende e ho potuto visitarle comodamente senza dover pensare a voli, hotel, spostamenti:

L’itinerario è studiato per dare ai passeggeri la possibilità di godere di ogni meraviglia Canaria. La nave attracca nei porti la mattina presto, quindi dopo una robusta colazione per caricarmi di energie le mie piacevoli giornate da crocerista le ho passate passeggiando per Arrecife, la capitale di Lanzarote, prendendo il sole sulle spiagge di Fuerte, facendo shopping e visitando la città a Gran Canaria. Esistono anche dei validi pacchetti di escursioni acquistabili presso la reception per scoprire tutti gli angoli più belli.

La vita a bordo è ben organizzata e piacevole tra sontuose colazioni, buffet e cene. Nei ristoranti vengono servite ogni giorno ricette freschissime e preparate con cura in tipico stile mediterraneo ma con un occhio di riguardo verso gli ospiti internazionali.

L’atmosfera elegante ma informale. 

Ottimi bar, un club dove passare serate divertenti, palestra e spa per rigenerarsi, un enorme teatro con show di qualità, un casinò per spendersi lo stipendio sono solo alcune tra le note di spicco della crociera. 

Ed una menzione di onore per lo staff Pullmantur: qualificato e soprattutto umano, pronto ad esaudire le vostre richieste. Dai barman alle governanti, tutti si sono fatti in quattro per rendere la mia crociera il più confortevole possibile. 

Finalmente una vacanza rilassante, non solo avventurosa (ricordate la famosa pubblicità… ’turista fai da te? Ahí Ahí ahí’… ecco…). 

 D’ora in poi, quando avrò voglia di godermi il nostro arcipelago, una crociera Pullmantur sarà la prima opzione che mi verrà in mente.

di Filippo Cestaro