Un buongiorno ed un ben trovati a tutti gli amici di “Leggo Tenerife” e della pagina Facebook “italiani a Tenerife” dal Dottor Cristiano Lollo.

Proseguiamo con la nostra rubrica “Pillole di Benessere” collegata allo stretching dei meridiani ed in questo numero di dicembre parleremo di due meridiani che hanno una particolarità rispetto a quelli presentati nei numeri precedenti.

Sto parlando del meridiano di Vaso Governatore e di Vaso Costrittore.

Sono considerati meridiani straordinari o aggiuntivi e nella medicina tradizionale cinese, fanno parte degli otto meridiani straordinari che rivestono una grande importanza, perché attraverso il controllo di questi si possono controllare meglio i canali principali a loro collegati, inoltre questi meridiani, considerati dei “laghi energetici”, sono visti come straordinari perché non hanno ago punti (punti di agopuntura) propri, ma utilizzano quelli dei canali principali su cui hanno una particolare influenza.

Vaso governatore possiede una grandissima energia maschile o Yang e ad esso sono collegati tutti gli altri meridiani Yang.

Questo canale origina a monte dell’ano e risalendo lungo l’asse longitudinale mediale del corpo decorre in supporto ed in linea con la colonna vertebrale passando poi per il collo e la testa fino ad arrivare alla nostra corona o vertice. Dopodiché discende dalla parte anteriore fino a passare sulla fronte e sul naso e terminare subito sopra il labbro superiore (nello specifico si inserisce nei due incisivi superiori ).


Questo meridiano se si mantiene in equilibrio comporta un buono stato psichico e nervoso.

Ha due diramazioni.

La prima si dirige verso cervello e midollo, la seconda diramazione invece va verso fegato ed addome.

Proprio per questa correlazione anatomica, modificazioni del suo equilibrio possono portare a sbalzi di umore, alternanza di stati di euforia con stati di agitazione, dolori alla schiena, scoliosi oppure problemi legati a stitichezza, emorroidi, infertilità e coliche.

Al contrario il meridiano di vaso concezione possiede energia Yin (femminile).

Ad ad esso sono chiaramente collegati tutti i canali femminili.

Inizia dal centro del pube, nella zona del perineo, (spazio compreso tra ano e genitali) risale lungo la linea retta ed anteriore del corpo passando per ombelico sterno e gola ed arriva al labbro inferiore

Influenza l’abilità di concepire, inoltre tonifica lo stato yin del rene e nutre e regola il sangue.

Squilibri legati a questo meridiano, sono connessi a problemi di impotenza, incontinenza, disturbi mestruali, stanchezza.

Ovviamente essendo legato alla sfera del concepimento, condiziona l’energia sessuale e con essa il desiderio correlato, ed è legato alle azioni materiali del bere, mangiare, dormire e fare l’amore.

Inoltre influenza oltre al concepimento fisico anche quello immateriale, come ad esempio il concepire nuove idee, l’avere nuove intuizioni…

Essendo entrambi i canali molto lunghi, abbisognano di esercizi per le due catene cinetiche (anteriore e posteriore), creati in modo che il corpo possa essere stirato completamente sia nella sua porzione anteriore che posteriore.

Nel prossimo numero, vi mostrerò due esercizi per allungare completamente questi due meridiani e poter riequilibrare il loro “Chi” o stato energetico.

Nel frattempo un saluto ai  lettori, con un augurio di buone vacanze ai  turisti e di buona giornata e di buon lavoro a tutti i residenti e non.

Vi ricordo che per consulenze inerenti problematiche legate ad algie, squilibri posturali, recupero funzionale-articolare, sono a disposizione all’indirizzo e-mail [email protected]. Ciao a tutti ed appuntamento a Gennaio 2018.

di Dottor Cristiano Lollo