Un trucco della nonna per sgonfiarsi il giorno dopo la grande abbuffata di Natale? Eccolo qui…
Si sente spesso parlare di limone come un frutto contenente moltissima Vitamina C e soprattutto come frutto drenante, ecco alcuni segreti per una veloce dieta drenante dopo le abbuffate festive di questo mese di Dicembre.


La nonna Gina diceva sempre che questa dieta del limone del day after è altamente drenante e disintossicante e rapida, ma si deve fare per un solo giorno alla settimana.
Non va bene per chi soffre di diabete e chi ha problemi cardiaci, ma nemmeno per i bambini sotto ai 15 anni… Appena svegli iniziamo col bere un bicchiere di succo di limone magari aggiungendo un po’ di succo d’acero (per togliere l’acido in eccesso del limone) e si può aggiungere un po’ di zenzero. Poi si può mangiare della frutta, meglio se rossa unita a qualche mandorla e condita con del succo di limone!


A metà giornata se la fame si fa sentire prepotente bere un’altra spremuta di limone magari accompagnata da una banana piccola o una mela.
A pranzo una semplicissima zuppa di legumi frullata e senza dado e pochissimo sale, condita con delle gocce di limone e un po’ d’olio extravergine di oliva.
Nel pomeriggio un’altra limonata assieme a delle verdure crude come finocchi e carote ma anche sedano bianco.


Per la cena ci accontenteremo di qualche boccone di pesce bollito o al vapore con 2 gocce d’olio, senza sale e infine per chiudere la giornata un bel bicchierone di limonata tiepida.
Buona notte e sereno risveglio la mattina successiva con una pelle più luminosa e probabilmente 1 o 2 chili in meno, ma soprattutto la pancia piattissima.

di Valeria Pezzi