Dicembre 2017, il Loro Parque chiude quest’anno con i migliori risultati: Premio di TripAdvisor come miglior Parco Zoologico del mondo, l’inaugurazione nel mese di Luglio dell’arrivo dei tre Leoni dell’Angola, numerose visite di celebrità scientifiche e i festeggiamenti domenica 17 novembre per i 45 anni di attività.
Il lavoro serio e gli sforzi quotidiani da parte di tutti all’interno del Parco hanno dato i loro frutti. Oltre ai premi e alle certificazioni già dette ha anche ricevuto il premio da American Humane come miglior parco zoologico per il benessere dei suoi animali, compresi i luoghi che li accolgono. La Global Spirit gli ha riconosciuto al 100% i migliori requisiti sugli standard del benessere animale. Quest’anno ci teniamo a ricordare a tutti voi che c’è stato un boom delle nascite all’interno del Parco: scimpanzè, capibara, nutrie, leoni marini, squali, pappagalli e pinguini, come il caso più divertente del bisnipote di Geisha, pinguino reale, oppure la baby di scimpanzè Happy, per non dimenticare la prima nascita in Europa di un cacatua funebre della Tasmania.

Per non parlare del contorno botanico che fa sì che il Loro Parque sia visitato anche come giardino botanico per le tantissime specie di piante che crescono al suo interno.