Gli esperti raccomandano un controllo annuale della prostata a partire dai 40 anni.

La prevenzione del cancro alla prostata è fondamentale per migliorarne la cura e le terapie ed avere maggior successo nello sconfiggerlo.

In Europa questa patologia sta aumentando a dismisura, si parla addirittura che un maschio ogni sei soffra di patologie prostatiche, che se non curate a dovere potrebbero sfociare in cancro!

Nelle Isole Canarie si parla di 18.500 casi all’anno, che se diagnosticati precocemente possono essere curati in maniera definitiva.

La difficoltà di diagnosi di questa patologia è che il cancro alla prostata non da segni e sintomi fino a quando non è già in stadio avanzato e quindi più difficile da curare. Per questo motivo bisogna fare uno screening ogni anno a partire dai 40 anni.