Presto un circuito di mountain bike a Punta Larga?

L’Ayuntamiento di Candelaria potrebbe a breve inaugurare un circuito di mountain bike e BMX a Punta Larga, del tutto simile a quello esistente nel parco di La Vega, a La Laguna, ma di dimensioni maggiori, vale a dire più di 70.000 metri quadrati equivalenti a circa 7 campi da calcio, che si estenderanno dall’ingresso di Punta Larga, tra la rambla di Los Menceyes e la rotatoria dell’autopista del Sur.

Antonio Sánchez Barrera, presidente del Club Ciclista Ballester, una delle associazioni più attive delle isole Canarie, ha infatti ottenuto l’impegno da parte dell’imprenditore Antonio Plasencia, di Promotora Punta Larga, di cedere a titolo provvisorio l’appezzamento di terreno da destinare all’attività sportiva, a condizione di ricevere unitamente l’appoggio e l’autorizzazione da parte dell’Ayuntamiento.

A questo riguardo l’assessore allo Sport Manuel González ha precisato che dovrà essere il club ad ottenere i debiti permessi dal Cabildo e dal Dipartimento Insulare delle Acque (il Ciatf), essendo il terreno in questione soggetto ad una servitù del barranco.

González ha poi sottolineato di non avere ancora ricevuto alcuna richiesta né da parte del club e nemmeno da parte del proprietario dell’appezzamento di terreno.

Il  Club Ciclista Ballester da circa un anno è alla ricerca di un luogo dove realizzare un circuito di BMX e inizialmente aveva pensato di sfruttare l’area di La Magdalena, nella parte alta di Candelaria, ipotesi poi esclusa per mancato raggiungimento di accordo con i diversi proprietari del terreno in oggetto.

A quel punto lo stesso Barrera ha iniziato un lungo iter con l’ufficio tecnico comunale, con il Cabildo e con il Ciatf, affinché venisse presa in considerazione la sua proposta, presa poi in carico dall’assessorato allo sport almeno per quando riguarda la movimentazione della terra, un’operazione necessaria per realizzare il tracciato.


L’Ayuntamiento di Candelaria ha stretto quindi un accordo con il Club Ballester perché questi si faccia carico della Escuela Municipal de Ciclismo ma occorre attendere Cabildo e Ciatf affinché il circuito di mountain bike di Punta Larga venga realizzato.

(NdR se ci sono degli interessati al progetto, si facciano sentire. Le Autorità sono sempre sensibili se le richieste sono numerose)

Franco Leonardi