IL GURU racconta …Educazione canina

…Ci sono paesi dove esiste la raccolta differenziata e paesi in cui sono le differenze a essere raccolte. Era un pomeriggio caldo e privo di problemi in cui, una persona che vive in città come me, ispira a fare un giro in bici, magari in mezzo alla natura.

Ero solito a guardare i parchi o su carta o dall’auto, oggi volevo immergermi in un autentico piacere. Natura vera. Sassi, terra, erba, fiori, alberi, era tutto completo, un vero paradiso, era talmente perfetto che qualcosa distrasse il mio sguardo. Mi diressi verso una lontana macchiolina nera, che stava nel centro del mio orizzonte visivo.

Dieci metri, otto, sei, cinque, mi fermai. Somigliava ad un sacco dei rifiuti, ma, in miniatura, chiuso da un nodo e di un lucente materiale plastico. Ricordo in un mio viaggio un posto dove le persone avevano tempo e gli animali vivevano le loro passeggiate.

Gli stessi con educazione riempivano sacchetti neri con i loro escrementi. Non ricordo il luogo ma di una cosa sono sicuro, quei sacchetti neri erano reali ed il pensiero di una tale educazione mi fece sorridere… EDUCAZIONE CANINA. La sveglia suonò… era ora di alzarsi.

[email protected]