Questo mese di transizione nel diario di un difensore dell’ordine vorrei ringraziare i colleghi che hanno partecipato nella protezione e vigilanza del carnevale di Santa Cruz. Grazie al loro operato e ai miglioramenti in sicurezza passiva del municipio, quest’anno non si sono registrati incidenti di rilievo e tutti hanno potuto godere di questo evento internazionale.

In questo mese di quaresima per il mondo religioso, in Canaria inizia il periodo dei carnevali locali che proseguiranno per alcune settimane e che non essendo d’importanza internazionale come quello della capitale avranno meno risorse per garantire la sicurezza.

A chi parteciperà a questi festeggiamenti raccomando di parcheggiare in strade lontane dal percorso delle feste, non portare molto denaro nel portafoglio e non tenerlo nella tasca dei pantaloni. Questi eventi sono molto appetitosi per tutti i borseggiatori locali.

Se volete partecipare agli eventi che si svolgono nel nord dell’isola sconsiglio anche di utilizzare moto per gli spostamenti, dovuto all’incremento dei furti di questi mezzi di trasporto. Secondo le analisi della polizia sembrerebbe che le due ruote vengano rubate, smontate ed i pezzi venduti come ricambi.

Per quanto riguarda la sicurezza privata questo mese è dedicato ai preparativi per la stagione primaverile che inizia con la Pasqua. In molti hotel dell’isola si iniziano ad aumentare i vigilanti presenti così come vengono apportati i miglioramenti agli strumenti tecnici di rilevamento per garantire la maggior sicurezza possibile ai propri clienti.

Vorrei solo far notare che tutti i sistemi di prevenzione non servono a molto senza la collaborazione ed il senso comune dei turisti e per questo consiglio di non lasciare mai oggetti di valore nella stanza ritirando tutto nelle casseforti. Di solito sono un piccolo sovrapprezzo ma in caso di furto l’assicurazione dell’hotel risponde, mentre per oggetti abbandonati nella stanza no.


Un altro consiglio utile è tenere chiuse le finestre e le porte di accesso ai balconi o terrazze quando non siete presenti, questo farà una grande differenza per i ladri perché trasforma un semplice furto in furto con scasso che implica una punizione decisamente più pesante.