Il parcheggio in aeroporto più economico è quello di Fuerteventura

Quando si lascia l’auto in parcheggio in aeroporto, generalmente ci si prepara ad un salasso non indifferente, almeno in Italia.

Nell’Arcipelago delle Canarie, curiosando tra le varie tariffe aggiornate a febbraio di quest’anno, abbiamo scoperto che:

  • il parcheggio dell’aeroporto di Fuerteventura, con 0,76 centesimi di euro all’ora e 8 euro per una intera giornata, è il più economico in assoluto, anche su prenotazioni a settimana con cifre di 48 euro
  • quelli degli aeroporti di Gran Canaria e Tenerife, con ben 2 euro all’ora, 12 al giorno per Gran Canaria e 75 alla settimana per entrambi gli scali di Tenerife, sono i più cari
  • e infine che prenotare on line il posto nel parcheggio comporta un risparmio che può variare da 1,2 euro a 31 euro, a seconda ovviamente di periodo, giorno della settimana e aeroporto.

Ad aiutarci in questa breve disamina sul costo del parcheggio negli aeroporti delle isole, è la ricerca effettuata dal sito web Casa Viaje che ha analizzato ben 15 strutture spagnole con il maggior traffico relativo al 2017.

Le tariffe studiate, reperite dal sito ufficiale di AENA, sono state quelle applicate sia con prenotazione che senza, per ora, giorno e settimana e sono stati presi in considerazione sia i parcheggi generali che quelli a distanza.

Il parcheggio più caro in assoluto su territorio nazionale è risultato quello di Barcelona El Plat, con 3,38 euro all’ora.

Casa Viaje sottolinea che prenotare il parcheggio on line è molto più vantaggioso in termini di prezzo grazie a particolari scontistiche applicate e che i parcheggi a lunga distanza sono più economici di quelli generali.


Il risparmio massimo ottenibile è prenotando il parcheggio a lunga distanza per una settimana all’aeroporto di Gran Canaria, con 54 euro rispetto a 85 senza prenotazione.

Valeria Pezzi