Puerto eccelle in qualità ricettiva con il nuovo Atlantic Mirage Suites & Spa

La dinamica cittadina turistica di Puerto de la Cruz annovera una nuova struttura ricettiva che aumenta l’offerta di qualità nel panorama del turismo canario; il nuovo Atlantic Mirage Suites & SPA, sorto sui vecchi appartamenti Bellavista grazie all’intervento della società Marylanza, e possiamo definirla la risposta alla richiesta di strutture a 4 stelle per soli adulti.

Con un’operazione di ristrutturazione durata dieci mesi che ha comportato l’investimento di 10 milioni di euro, Atlantic Mirage è infatti ora un hotel a 4 stelle focalizzato su un unico segmento, quello dei turisti adulti, associato ad Ashotel e in procinto di assumere personale per la nuova stagione 2018.

I lavori hanno riguardato la completa ristrutturazione delle camere e dei servizi generali, il restyling degli spazi con l’elevazione della piscina a livello strada, la conversione di un tetto in terrazza solarium con bar chillout annesso e la creazione di servizi ex novo come un centro benessere, una palestra di ultima generazione, una piscina coperta, un ristorante gourmet e un lounge bar.

Atlantic Mirage dispone quindi di 172 junior suite e di 6 suite di 26 metri quadrati l’una, tutte con balconi vista mare e scogliera di Martiánez; la sua peculiare posizione consente ai suoi ospiti di avere una panoramica straordinaria di buona parte della Valle de La Orotava e dell’area turistica di Martiánez.

Punto di forza di Atlantic Mirage è indubbiamente la cucina, dove sarà data importanza alla qualità della materia prima, all’utilizzo di prodotti freschi locali e alla presentazione dei piatti.

Il mercato cui si rivolge è prevalentemente quello tedesco, britannico e nordico in generale, oltre che ovviamente quello nazionale, e per lo più in regime di mezza pensione.


Stefano Ferilli