Isla Bonita Love Festival, il concerto del secolo

Scatta il conto alla rovescia per il concerto del secolo all’interno dell’evento Isla Bonita Love Festival, che si terrà a La Palma il 28 di luglio e per il quale è già operativa la Oficina Virtual in grado di fornire tutti i dettagli dell’evento che segna il momento clou dell’estate nell’Arcipelago.

Oficina Virtual è infatti un servizio dinamico, agile ed efficace che permette di rispondere alle varie richieste sia in spagnolo che in inglese e rappresenta quindi un valido supporto per l’evento Isla Bonita Love Festival che si aprirà il 22 di luglio e si chiuderà con il mega concerto del 28 nel porto di Tazacorte.

Compito della Oficina Virtual sarà quello di promuovere l’iniziativa, le attività d’integrazione e di uguaglianza in difesa dei diritti LGTBI, e di offrire un agevole accesso al ricco programma dell’evento e alle modalità di partecipazione, tra cui dettagli logistici, orari e regolamenti per i minori e i trasferimenti da altri punti delle isole Canarie.

Saranno sette i canali di diffusione abilitati attraverso i social network del Isla Bonita Love Festival che permetteranno a migliaia di persone di conoscere tutti i servizi, le lezioni, le conferenze e gli incontri sul tema dell’integrazione e dell’uguaglianza sessuale.

Attraverso la Oficina Virtual sarà possibile inoltre conoscere i parcheggi al servizio dell’evento, gli spazi abilitati ad ospitare camper e roulotte, la dislocazione dei vari bar, ristoranti e punti di ristoro e ovviamente tutti gli orari delle performance del mega concerto, dal titolo Maná, nel quale si esibiranno artisti come Sebastián Yatra, Inna, Soraya e il dj ucraino Juicy-m.

Isla Bonita Love Festival 2018, ha affermato l’assessore Jordi Pérez Camacho, sarà un evento che posizionerà La Palma a livello internazionale come spazio di riferimento per la difesa dei diritti umani e l’uguaglianza, grazie alle diverse attività previste che, oltre al concerto, abbracceranno cinema, pittura, poesia, mostre, gastronomia e conferenze a tema.


Insomma, precisa Camacho, Isla Bonita Love Festival sarà l’evento sociale più potente della storia dell’Arcipelago.

Magile Ortega