La guagua di Teno supera gli 8.000 passeggeri nel mese di agosto

La linea 369 di Titsa, che collega la città di Buenavista del Norte con Punta de Teno, ha trasportato nel solo mese di agosto di quest’anno, oltre 8.000 passeggeri, quasi il doppio rispetto allo stesso mese del 2017.

Il numero straordinario di passeggeri rappresenta un nuovo record per una linea che ogni anno aumenta di fruitori, basti considerare che generalmente nel mese di agosto, durante i 18 giorni di attività della guagua, la media era di 464 persone.

Questo servizio, nato per regolare l’accesso all’area e limitare il traffico di autovetture private, ha incrementato infatti il numero di utenti dell’85,5% rispetto ai primi 8 mesi del 2017.

La linea 369 in particolare ha aumentato il numero dei passeggeri già nei primi 7 mesi del 2018 del 30%, con l’unica eccezione di febbraio, in cui si è registrato un lieve calo pari al 6,7%, vale a dire 91 passeggeri in meno rispetto allo stesso mese del 2017.

A gennaio il numero di utenti è aumentato del 40,82%, ben 881 in più, mentre a marzo, il mese con il maggior incremento, si è registrato un aumento del 63,78% pari a 2.291 passeggeri in più rispetto a marzo 2017.

L’arrivo dei mesi più caldi ha consolidato la tendenza positiva, con aumenti a maggio del 55,63%, a giungo del 59,61%, a luglio del 39,81% e ad agosto del 47,62%, pari rispettivamente a 1.863, 1857, 2.106 e 3.973 passeggeri.


Fino ad ora nel 2018 si sono registrati 30.241 utenti, ovvero 25.871 in più rispetto allo stesso periodo del 2017.

Le restrizioni in materia di accesso a Punta de Teno per i veicoli privati, si traducono, dal 1° giugno al 30 settembre, in divieto di accesso e transito dalle ore 9 alle ore 20 nei giorni festivi e da giovedì a domenica.

A partire dal 1° ottobre e fino al 31 dicembre, la restrizione sarà limitata dalle 10 del mattino alle 5 del pomeriggio negli stessi giorni della settimana.

La stazione delle guaguas del centro della città è attiva a ogni ora dalle 9 alle 19.20 e dalle 9.25 alle 19.45 per il rientro da Punta de Teno, con fermate in plaza de Los Remedios, camino La Montaña, La Cancela, Cruz de Toledo e Barranco Itobal.