Le forze di sicurezza hanno preventivamente evacuato ieri una parte del litorale di Playa de las Americas, dopo che uno squalo lungo circa due metri è stato visto aggirarsi per un paio di ore nelle acque comprese fra la bocca del Barranco del Re ed i centri commerciali Veronicas e la punta di Las Salinas.
L’allarme per la comparsa dello squalo è stato dato alle ore 16:00, e subito tutti sono stati invitati a lasciare l’acqua per evitare qualsiasi spiacevole evento.
Due ore dopo è arrivato in zona un equipaggio della Guardia Civil, ma dello squalo nessuna traccia.
Nelle ultime settimane è stata avvistata quasi una dozzina di piccoli squali in diverse località della costa sud, sud-ovest e sud-est di Tenerife.