Quattro su dieci automobilisti ammettono di aver posticipato riparazioni e manutenzione dei loro veicoli negli ultimi anni per non dover (o poter) affrontare la spesa.

E’ inquietante che vengano ritardate le revisioni meccaniche dei veicoli, una procedura essenziale per garantire la sicurezza sulle strade. Oltretutto l’investimento iniziale richiesto per mantenere la cura quotidiana delle auto può evitare guasti gravi, mentre in seguito sarà più costoso.

Per la scelta dell’officina, il 43,9% degli spagnoli opta per le reti ufficiali e il 20,9% preferisce rivolgersi ad altre strutture, mentre il restante 35,2% opta per il classico meccanico di fiducia. La fiducia è la ragione principale per la scelta dell’officina nel 60% dei casi, e, quando si tratta di reti ufficiali, raggiunge il 69,7%. Altri fattori importanti sono il passaparola di amici o parenti (14,9%) e la vicinanza o la convenienza (13,7%).

Il costo delle riparazioni viene considerato ragionevole nelle tradizionali officine e discreto nel caso delle reti indipendenti. Al contrario, i prezzi delle reti ufficiali sono considerati troppo costosi dal 55,7% degli utenti.