Come richiedere il rinnovo del passaporto

È possibile presentare domanda per un nuovo passaporto A PARTIRE DA 6 MESI PRIMA DELLA SCADENZA DEL PRECEDENTE PASSAPORTO.

  1. a.obbligatoriamente per posta ordinaria all’indirizzo della Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia in Madrid, Calle Agustín de Betancourt n.3 – 28003 Madrid
  2. b.eccezionalmente presso gli sportelli della Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia in Madrid previa prenotazione dell’appuntamento “on-line” esclusivamente tramite la pagina web
  3. c.presso l’Ufficio Onorario competente per località di residenza.

Si informa che presso il Consolato Onorario di Las Palmas de Gran Canaria è stato riattivato il servizio sperimentale di raccolta delle impronte digitali, che vengono poi trasferite a Madrid con cadenza trimestrale per la stampa dei passaporti.
La domanda di passaporto deve essere corredata dalla seguente documentazione:
 modulo di richiesta di rilascio passaporto, interamente compilato e firmato;
 in presenza di figli minori, atto di assenso dell’altro genitore al rilascio del documento (in tutti i casi, indipendentemente dalla nazionalità dell’altro genitore ed anche se si tratta di genitore naturale, separato o divorziato); nel caso in cui l’altro genitore sia cittadino extra-UE la sua firma deve essere autenticata;
– n. 2 fotografie identiche a colori, 
tipo “immagine frontale”, standard ICAO 9303/ISO 19794-5 – 40-45mm x 32-35mm, sfondo chiaro, sguardo di fronte, occhi aperti, viso centrato (non sono ammesse ombre né occhiali a lenti scure, oppure altri oggetti estranei nella foto)

 ricevuta originale del versamento della tariffa consolare (non fotocopia)

 copia di un documento d’identità in corso di validità;
– in caso di smarrimento o furto del documento: copia della denuncia resa alla Polizia.
Le persone prive di un documento di identità devono esibire n. 1 foto autenticata (presso un Notaio o un Console onorario o altra Autorità italiana o spagnola abilitata), ai fini della loro identificazione.

Tariffa unica del passaporto (contributo amministrativo) 116 euro, sul conto corrente n. 0030.1126.45.0001554271;

Passaporto per Minori, dal 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio o di altro documento equipollente. Dal 2009 non è più possibile iscrivere i figli minori sul passaporto dei genitori.
La rilevazione delle impronte digitali e l’apposizione della firma è prevista dai 12 anni in su.
Per poter rilasciare il passaporto ad un minore è necessario che il suo atto di nascita sia stato registrato in Italia, oppure che l’Ufficio Consolare abbia già avviato la procedura di trascrizione. Per i minorenni nati in Spagna che abbiamo urgente bisogno del documento, si consiglia di presentare la domanda di passaporto insieme alla richiesta di trascrizione dell’atto di nascita.
Documentazione da inviare/presentare per la richiesta di passaporto a favore di minore:
– modulo di richiesta compilato in ogni sua parte e firmato da entrambi i genitori (se uno dei genitori è cittadino extra-UE la firma deve essere autenticata);
-ricevuta originale del pagamento della tassa di 116,00 €
– 2 fotografie (4,0×3,0, recenti, uguali, frontali, a colori su fondo chiaro);
– una fotocopia dell’attuale passaporto o di altro documento d’identità del minore. Se si tratta del primo documento del minore, sarà necessario inviare una foto autenticata;
– una fotocopia dei documenti dei genitori;
– se il minore è nato in Italia o in uno Stato estero diverso dalla Spagna, copia del documento d’identità con cui il minore è entrato in Spagna.
Per i minori di 14 anni l’uso del passaporto è subordinato alla condizione che viaggino in compagnia di uno dei genitori. Se viaggiano con terzi è necessario richiedere una menzione sul passaporto italiano o una dichiarazione di accompagnamento.