Formaggi che vincono a Fuerteventura

Il Grupo Ganaderos de Fuerteventura vince tre premi nel Campeonato GourmetQuesos, gara che si è svolta per la finalissima presso Auditorio Gourmets (pabellón 8 de IFEMA-Madrid).

La ditta majorera ha vinto il terzo premio per El Tofío Semicurado pimentón (capra giovane), il terzo premio per Maxorata Curado pimentón (capra stagionata) e il secondo premio per Selectum Curado pimentón (miscela).

Il Campionato GourmetQuesos si consolida come il più importante tra quelli svoltisi in Spagna per numero di campioni presentati, nel 2019 sono stati presentati 840 formaggi diversi (nell’ultima edizione ne sono stati presentati 725). 

Una giuria composta da 60 giudici, tra tecnici, maestri casari, direttori di negozio, blogger, giornalisti gastronomici, cuochi, buyer di grandi magazzini e direttori di ristoranti, si è occupata della degustazione “alla cieca” di tutti i formaggi ammessi al concorso.

I formaggi artigianali rappresentano il 75%, quindi può essere considerato il campionato caseario di riferimento nel nostro paese per quantità e varietà.

La Spagna ha un ricco patrimonio caseario, che si riflette in più di 200 varietà diffuse in tutto il paese.


Oltre a quelli riconosciuti come formaggi di qualità differenziata (27 a Denominazione di Origine Protetta e 2 a Indicazione Geografica Protetta), dobbiamo aggiungere oltre cinquanta formaggi tradizionali e altrettanti nuovi, che valorizzano il know-how dei casari canari/spagnoli e l’evidente professionalizzazione del settore.