Nuovi parchi eolici a Lanzarote

Il Governo delle Canarie approva la realizzazione di due nuovi parchi eolici a Tenerife e Lanzarote

Entrambi gli impianti potranno ottenere aiuti attraverso un bando aperto all’inizio dell’anno per ampliare la potenza eolica disponibile nell’Arcipelago.

Il Consiglio del Governo delle Canarie ha approvato nei giorni scorsi i decreti con i quali si autorizza la realizzazione di due nuovi parchi eolici, uno a Tenerife e uno a Lanzarote.

Questi due nuovi impianti permetteranno di ampliare di 28,4 MW la potenza eolica presente nelle isole.

In entrambi i testi si indica di iniziare in 6 mesi il processo di cambiamento o di revisione dei piani urbanistici delle zone interessate dalle opere.

In concreto, si tratta del Parco Eolico Hoyas de Lucas sostenuto da Disa Eolica, nel municipio di Arico a Tenerife, che avrà una potenza totale di 19,2 MW.


A Lanzarote verrà costruito il Parco Eolico di Arrecife da 9,2 MW promosso dal Consiglio Insulare delle Acque di Lanzarote nei municipi di Arrecife e Teguise.

Entrambi gli impianti potranno ottenere aiuti attraverso un bando aperto all’inizio dell’anno per ampliare la potenza eolica disponibile nell’Arcipelago.

Il finanziamento ammonta a circa 80 milioni di euro con i quali si andranno a installare almeno 180 MW in più di potenza eolica.

Attualmente a Tenerife sono attivi 18 parchi eolici che arrivano a produrre 186,67 MW di potenza, mentre a Lanzarote i cinque parchi presenti generano circa 23,43 MW.

Le Canarie possono contare su una potenza eolica totale di quasi 420 MW.

Claudia Di Tomassi