E’ difficile stare dietro alla tecnologia. Adesso sono tutti connessi col mondo, perennemente attaccati a questi social network.
Boh, non lo so, per me facebook è noioso. Ti chiede sempre “A cosa stai pensando?” e io ogni minuto gli devo scrivere “A niente!!”
Poi vorrei sapere questa cosa, cioè, io leggo di miei amici che fanno amicizia con altri miei amici e mi domando: in caso di affari fra di loro devo chiedere una percentuale?
Ora i più navigati staranno sorridendo perché pensano di essere avanti, di essere esperti di social network. Ma vedete, noi usiamo facebook pensando di aver scoperto la novità del secolo e invece già addirittura i cani prima di noi facevano le cose alla maniera di facebook!

Pensateci: loro non fanno veramente la pipì contro l’albero.
Fanno solo uno schizzetto, cioè delimitano il territorio, quindi ogni volta aggiungono… un Tag.
Infatti se ci fate caso il cane arriva vicino a un albero e fa il suo schizzetto, cioè lascia il suo Tag, che è come dire “Fido è stato qui”.
A questo punto gli altri cani che arrivano fanno lo stesso, quindi aggiungono il loro “Mi piace”.
Quindi non abbiamo scoperto un bel niente! Probabilmente hanno anche i “commenti” e l’opzione “invia a un amico”, perché quando cominciano ad abbaiare li seguono tutti gli altri cani del quartiere. Praticamente è un copia-incolla-e-condividi.
I cani sono secoli che usano facebau!

Silver Nervuti