I contratti collettivi di lavoro in Spagna

Guida alle norme di base che regolano i rapporti con i dipendenti

Prima di assumere lavoratori dipendenti è importante conoscere il sistema della contrattazione collettiva in Spagna.

La norma principale che regola i rapporti tra lavoratori e datori di lavoro è lo Statuto dei Lavoratori (Estatuto de los Trabajadores), una serie di norme generali con le quali vengono stabiliti i diritti e i doveri basilari e imprescindibili di aziende e dipendenti.

Ogni settore di attività ha poi il proprio Contratto Collettivo (Convenio) che stabilisce clausole specifiche risultanti dalla negoziazione delle parti sociali.

Alcuni contratti Collettivi sono declinati a seconda della zona di appartenenza, con regolamenti specifici e basi salariali che possono essere differenti.

Non ci dobbiamo stupire, dunque, se lo stipendio base di un lavoratore a Las Palmas è diverso, ad esempio, da quello di un lavoratore dello stesso settore e della stessa categoria a Madrid o a Barcellona.


I Contratti Collettivi si rinnovano generalmente di anno in anno con la pubblicazione sul Bollettino Ufficiale dello Stato o su quello della Comunità Autonoma di tavole salariali aggiornate.

Al momento di contrattare un lavoratore dipendente l’azienda dovrà applicare il Contratto Collettivo del settore che corrisponde alla propria ubicazione geografica.

Se non ne esiste uno territoriale si dovrà applicare quello di ambito superiore, della comunità autonoma o nazionale.

I Contratti Collettivi stabiliscono norme in materia:

Economica: basi salariali, numero delle mensilità, remunerazione extra obbligatorie

Lavorativa: ore di lavoro massime settimanali e annuali, categorie professionali, durata dei contratti, regolamentazione del riposo, lavoro straordinario

Sindacale: quando è necessario un rappresentante sindacale o un comitato aziendale

Disciplinare: relazioni tra i lavoratori, tra lavoratori e azienda, condizioni di lavoro e produttività

Noi di Canarie Consulting siamo a vostra disposizione per esaminare le condizioni specifiche di ogni Contratto Collettivo ed elaborare ipotesi di costo per ogni categoria professionale che intendete contrattare.

Chiara Lavarello

(DIPARTIMENTO LABORAL)

www.canarieconsulting.com