Eventi del mese

Festival Internacional de Cine de Gáldar 17-20 ottobre

Il Festival Internacional de Cine de Gáldar (FIC Gáldar) ha ogni anno lungometraggi e cortometraggi in concorso con numerose nazionalità di tutto il mondo.

Organizzato dal Comune di Gáldar dal suo Assessorato alla Cultura, questo festival inizia la sua storia nel 2013 con molto entusiasmo e un tentativo di migliorare ogni anno, fondato e attualmente diretto dall’attrice canaria Ruth Armas.

Si svolge nella città di Gáldar, sull’isola di Gran Canaria, durante il mese di ottobre.

I suoi obiettivi sono la promozione del cinema all’interno e all’esterno delle isole.

Oggi vuole essere un festival cinematografico di riferimento nelle Isole Canarie e sempre più a livello nazionale, facendo conoscere Gáldar e Gran Canaria come una città e un’isola che contribuisce alla cultura e allo sviluppo sociale.

Ha quattro sezioni importanti:

– Sezione Lungometraggi ufficiali.


– Sezione ufficiale dei Cortometraggi.

– Sezione Informazione Animazione. (collaborazione di Animayo)

– Gáldar Rueda (cortometraggi girati in 48 ore durante la settimana del festival).

Gran Canaria Walking Festival 23 ottobre – 27 ottobre

Una nuova varietà di percorsi attraverso diversi sentieri e paesi rurali sono il palcoscenico dell’ottava edizione del Gran Canaria Walking Festival.

Ogni anno gli amanti delle passeggiate e della natura di tutto il mondo partecipano a questo festival che incoraggia i suoi partecipanti a passeggiare nella splendida natura dell’isola e a conoscerne la cultura e la gastronomia tradizionale.

GCWF è l’incontro internazionale di trekking dove gli amanti della natura e del trekking si incontrano sull’isola con un unico scopo in comune: incontrare i migliori e suggestivi nascondigli di Gran Canaria e condividere la sua meravigliosa cultura e gastronomia.

In questa ottava edizione del Gran Canaria Walking Festival dal 23 al 27 ottobre 2019, le guide professionali renderanno i nostri percorsi più piacevoli e vi condurranno in luoghi fantastici in diverse lingue.

6 percorsi intorno ai migliori luoghi dell’isola sono stati progettati per i partecipanti che possono godere e scoprire questo piccolo continente.

Uno di questi percorsi sarà quello astronomico, dove rimarrete affascinati dal nostro cielo stellato.

Vi mostriamo alcuni dei motivi per cui dovete vivere questa incredibile avventura con tutti e cinque i sensi:

Scoprirete il lato più naturale e sconosciuto di Gran Canaria.

Visiterai nascondigli magici pieni di tesori naturali

Sarete guidati da professionisti in diverse lingue

Sentirai le nostre tradizioni e l’allegria della nostra gente.

Esplorerete un’isola piena di contrasto.

Scoprirete la nostra gastronomia gustando un delizioso picnic.

Scoprirete perché Gran Canaria è una palestra all’aperto.

Il Gran Canaria Walking Festival riunisce più di 800 partecipanti di oltre 30 nazionalità diverse e garantisce un’esperienza unica e indimenticabile.

Fiesta de la Castaña 1 novembre Artenara

Benvenuti a Winter Pride Maspalomas!

dal 4 al 10 novembre 2019 a Gran Canaria

Lo scorso anno il 5° Anniversary Edition ha segnato un nuovo livello!

Winter Pride Maspalomas è stato scelto da migliaia di visitatori europei come evento Pride preferito.

Maspalomas sarà piena di turisti per il 99% durante la 6a edizione, dal 4 al 10 novembre 2019.

ProGay si oppone alla discriminazione, ai pregiudizi e all’odio e alla diversità.

Sensibilizzandoci sui diritti delle persone LGBTI, stiamo mostrando al mondo che, a prescindere da chi amiamo o chi siamo, tutti dovrebbero godere degli stessi diritti.

Tutti gli spettacoli dal vivo allo Yumbo Main Stage e al Pride Walk sono ad ingresso gratuito.

Carnevale tedesco: 11 novembre, è un appuntamento popolare tra i turisti e i residenti gay.

Ogni 11 novembre la Cañada de la Penca, situata all’altezza del settore 3 di Playa de Maspalomas, diviene luogo di celebrazione spontanea nel quale si incontrano numerosi turisti provenienti dal centro Europa, soprattutto tedeschi, per festeggiare il loro speciale carnevale.

Tale raduno, in piena zona nudista e nelle vicinanze de chiringuito gay di Playa de Maspalomas, coincide ogni anno, l’11 novembre, alle ore 11.11, con le riunioni che “gli undici” di varie città tedesche.

WOMAD – World of Music, Arts & Dance 07 novembre 2019 – 10 novembre 2019 Parque Santa Catalina Las Palmas

Il WOMAD (World of Music, Arts and Dance), festival di musica, arti e danze del mondo, è un progetto del cantante britannico Peter Gabriel creato per la diffusione dei diversi ritmi musicali.

Quest’anno si tiene una nuova edizione con la presenza di numerosi artisti internazionali.

Oltre ai concerti sono previste molte altre attività parallele, come seminari vocali e strumentali per adulti, degustazioni gastronomiche e corsi per bambini, ma anche spettacoli di cabaret, conferenze e proiezioni audiovisive.

Atlantic Rally for Cruisers ARC – 8 novembre 2019 – 24 novembre 2019 – Las Palmas

La capitale di Gran Canaria sarà ancora una volta, 8 novembre, il punto di partenza ufficiale della Regata ARC (Atlantic Rally for Cruisers), la più grande manifestazione transoceanica nautica da diporto del mondo.

L’evento celebrerà il suo 30° anniversario, dalla sua prima partenza dalla baia della capitale Gran Canaria, avvenuta il 25 novembre 1986.

I consiglieri di Turismo e Ciudad de Mar del Consiglio Comunale di Las Palmas de Gran Canaria, Pablo Barbero e Mimi Gonzalez, rispettivamente, e il direttore della regata, Andrew Bishop, presso la Casa del Turismo, nel Parco di Santa Catalina, la prima riunione di coordinamento di questo evento nautico che, finora, ha registrato la partecipazione di 160 barche a vela nella 30a edizione dell’ARC (Gran Canaria – Santa Lucia); e 60 barche a vela nella terza edizione dell’ARC Plus (Gran Canaria – São Vicente – Santa Lucia), che partirà due settimane prima del previsto, cioè domenica 8 novembre.

Il direttore della Regata, Andrew Bishop, del World Cruising Club, ha confermato che l’organizzazione si aspetta la più grande partecipazione alla storia di questa manifestazione nautica, con 225 barche nell’ARC e 75 barche a vela nell’ARC Plus.

L’evento renderà omaggio a tutti i velisti che hanno partecipato a questi tre decenni di traversate transatlantiche e spera di avere una delle barche che hanno partecipato alla prima traversata, la Corona AQ, il cui skipper originale ha attualmente 75 anni.