Sette località di Gran Canaria che non compaiono nelle guide turistiche

L’isola nasconde luoghi poco conosciuti che non troverete nelle guide turistiche.

Le zone centrali settentrionali dell’Isola erano un tempo ricoperte dalla foresta pluviale conosciuta come La Selva de Doramas, in memoria del leader indigeno che guidò la resistenza alla conquista di Gran Canaria.

Dal punto panoramico dove convergono i confini dei comuni di Moya, Santa María de Guía e Gáldar, si possono ammirare i pini secolari delle Canarie che gli danno il nome, nonché un’ampia vista a nord e ad ovest di Gran Canaria.

Il nascosto Barranco del Toro si trova nel sud dell’isola, nella zona di San Agustín, vicino all’Hotel Gloria Palace.

Il luogo si presenta come meta per gli amanti dell’escursionismo, dove è anche possibile praticare l’arrampicata sportiva.

Inoltre, durante la stagione delle piogge si formano diversi laghetti nelle cui acque si può fare un bagno rinfrescante e rilassante.


Situata a nord dell’isola, la Riserva Naturale Speciale di Azuaje offre l’opportunità di ammirare un paesaggio singolare, un tempo molto amato dai turisti provenienti da diverse parti d’Europa, che soggiornavano nell’ Hotel-Balnerio de Azuaje, ormai in disuso.

Al confine tra Agüimes e Santa Lucía de Tirajana, Bahía de Formas è un punto di riferimento nel mondo del windsurf e sempre più per il turismo di Gran Canaria grazie alla meravigliosa fauna marina che vi dimora.

Traccia delle antiche attività di un tempo, le saline di Arinaga si trovano nel comune di Agüimes, all’estremità meridionale del centro cittadino e nell’ambito della Zona Industriale.

Facevano parte del complesso salino situato sulla costa sud-est, di cui restano oggi attivi solo tre siti Tenefé, Arinaga e Bocabarranco.

Nel cuore di Gran Canaria, raggiungere il BIC di Acusa Seca è tornare indietro nel tempo e immaginare una Gran Canaria vergine ed inesplorata.

È anche uno dei posti migliori dell’isola per contemplare la Caldera de Tejeda.

Sulla cima di Gran Canaria, questo gioiello nei paraggi di Tejeda, è un luogo consigliato per tutti gli amanti delle escursioni.